Antica Pasticceria Vincenzo Bellavia

Antica Pasticceria Vincenzo Bellavia

Antica Pasticceria Vincenzo Bellavia

Media Dei Giudizi

Descrizione

Antonio Bellavia si trasferi a NApoli da PAlermo nel 1925, portando con se tutta la tradizione della pasticceria Siciliana: cassate, cannoli ed altre specialità.
La città di Napoli apprezzò molto e a quello di Port’Alba si affiancò, un nuovo punto vendita al Vomero ed al Rione Alto, zona collinare della città. In seguito si decise di chiudere Port’Alba.




Giunti alla terza generazione, nel 1991 avviene una scissione che stabilisce prima l’indipendenza commerciale, poi quella produttiva dei due punti vendita. Vincenzo Bellavia con la moglie Maria Pia ed i figli si stabiliscono al Rione Alto.
Nel 1993 Vincenzo e Maria Pia aprono una nuova sede all’Arenella riscontrando successo fin dall’inizio. In seguito l’esperienza di Vincenzo e Maria Pia e quella dei figli Lucio, Germano e Ursula si fondono sviluppando una formula unica nel suo genere: tradizione, qualità ed innovazione.
Non a caso entrando in uno dei punti vendita di casa Bellavia si è subito accolti dal festoso incontro delle specialità siciliane con quelle napoletane.
Ogni giorno i Bellavia propongono nuove creazioni; inoltre sono a disposizione dei palati più curiosi le specialità regionali, frutto delle collaborazioni che Lucio ha stretto con i migliori colleghi di varie città italiane: in particolare, singolare è quella per il panettone.




Oggi, da noi puoi trovare la competenza di Lucio, la creatività di Germano, il tocco femminile di Ursula e l’insegnamento, l’amore per quest’arte che mamma Maria Pia e papà Vincenzo hanno lasciato…

Non stupitevi, quindi, se Vi diranno che solo all’Arenella o al Rione Alto potrete trovare le migliori pastiere, cassate…e non solo!Antica Pasticceria Vincenzo Bellavia
Via Onofrio Fragnito, 82
80131 Napoli
Italia

Foto

Video