Complesso Basiliche Paleocristiane Cimitile

Complesso Basiliche Paleocristiane Cimitile

Complesso Basiliche Paleocristiane Cimitile

Average Reviews

Descrizione


Il complesso basilicale di Cimitile comprende almeno tredici edifici fra chiese e resti di basiliche, spesso decorate con mosaici e affreschi, ed è un’importantissima testimonianza di arte paleocristiana, una delle più notevoli in Europa. Dopo le difficili operazioni di scavo e i notevoli lavori di restauro, è possibile oggi intuire la complessa stratificazione dalla basilica di S. Felice in Pincis, comprendente quel che resta della basilica originaria a due navate, alla quale Paolino addossò, perpendicolarmente, un nuovo edificio di culto, a tre navate, ampliando altresì la tomba del santo e cingendola di un’edicola a pianta quadrata, decorata da mosaici. Si aggiunsero in seguito la basilica di San Gaulonio e la chiesetta dei Santi Martiri, interamente affrescata. Quest’ultima è costruita con i materiali di risulta della preesistente necropoli romana e presenta pregevoli affreschi e ornamenti architettonici. Quindi, dal VI sec. d.C. in poi, furono aggiunte al complesso le basiliche dei Santi Stefano e Lorenzo, dei Santi Giovanni Battista ed Evangelista, di San Tommaso e la basilica medievale della Santa Vergine. Attualmente l’Antiquarium è parte del complesso archeologico delle basiliche, nel presbiterio della basilica vetus: vi si conservano epigrafi romane, un sarcofago romano riutilizzato nel V-VI sec. d.C., marmi riutilizzati, numerosi reperti ceramici, tra cui vasi e lucerne.

Ufficio Beni Culturali
Il Complesso Paleocristiano è aperto al pubblico con i seguenti orari:
Orario Invernale dal Lunedì al Sabato dalle ore 9.00 alle 13.00 – dalle ore 14.30 alle 18.30
Orario Estivo (dal 1° aprile al 31 ottobre) dal Lunedì al Sabato dalle ore 9.00 alle 13.00 – dalle ore 15.30 alle 19.30
Domenica dalle ore 9.00 alle 13.00 Indirizzo: Via E. De Nicola
Per i gruppi è gradita la prenotazione preferibilmente tramite e-mail/PEC.
Responsabile: Arch. Michele Papa
Telefono: 081 19143141 – 2 int. 135 – Fax: 081 19143238

Per arrivare Cimitile dista dall’Aeroporto di Napoli-Capodichino 26,7 km.
Chi arriva a Cimitile in automobile, può servirsi del raccordo autostradale Napoli-Salerno; dopo 700 m, superare il cartello Pomigliano d’Arco e proseguire lungo l’autostrada E842-A16 per 16,6 km; superare il cartello Nola-Caserta, girare a destra e proseguire per l’autostrada A30 per 1,5 km; superare il cartello Nola, girare a destra e proseguire per la SS 7 bis Variante per 524 m; proseguire lungo la via Nazionale delle Puglie per 504 m, quindi per la SS 7 bis per 2 km e girare a sinistra; seguire via Tanzillo per 109 m, girare a destra per via Colombo per 58 m, svoltare infine a sinistra proseguendo per via Cisterna per 65 m. Per chi viaggia in treno, la stazione più vicina è quella di Cimitile (Ferrovia Circumvesuviana, linea Napoli-Baiano).
Complesso Basiliche Paleocristiane Cimitile Via Madonnelle, 80030 Cimitile NA, Italia

Invia richiesta di informazioni

[weforms id=46953]

Foto

Video