Sign In

Blog

Latest News
“Per il M5S, entrare nel governo Draghi è stato un suicidio”

“Per il M5S, entrare nel governo Draghi è stato un suicidio”

“Questi pseudodirigenti dovrebbero chiedere scusa”, ha detto in un video pubblicato su Youtube.

Alessandro Di Battista

Secondo l’ex grillino Alessandro Di Battista, che in un video pubblicato su Youtube ha attaccato i vertici del Movimento 5 Stelle passati e presenti, “entrare nel governo Draghi è stato un suicidio”.

Alessandro Di Battista attacca il M5S: “Un suicidio entrare nel governo Draghi”

Entrare nel governo Draghi è stato un suicidio. Lo dissi subito a tutti!”, dice nel suo video Alessandro Di Battista.

“Questi pseudodirigenti hanno fatto un sacco di str****** totali”

“Ma vi rendete conto che avrete i ministri di Forza Italia di fianco? Che le due persone, Renzi e Salvini, che hanno fatto cadere i governi precedenti saranno di nuovo vostri alleati di governo? Io non ho parole delle str****** totali che sono riusciti a fare questi pseudodirigenti in questi due anni e mezzo”, ha aggiunto Alessandro Di Battista, ricordando quanto a suo tempo avesse osteggiato l’ipotesi di un governo guidato da Mario Draghi.

“Dovrebbero chiedere scusa, da fuori non si hanno conflitti di interesse”

Dovrebbero chiedere scusa, non solo a me, che sono stato trattato come quello parla da fuori. Mi dicevano che è facile parlare da fuori. Ma forse da fuori non si hanno i conflitti di interesse legati a poltrone e stipendi e si ha un po’ più di lucidità”, ha concluso l’ex grillino.

Leggi anche: Crisi di governo, Draghi domani andrà in Senato alle 9.30: forse si voterà alle 18.40

Leggi anche: Crisi di governo, Letta incontra Draghi a Palazzo Chigi

Source link
Federica Palman
,2022-07-19 22:09:31

www.notizie.it
Federica Palman , 2022-07-19 22:09:31 ,

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *